Formazione

- Corsi e Seminari

Prossimi corsi e seminari

Formazione

Programma

MODULO 1 – LE CINQUE FASI DI AUTOREGOLAZIONE

Struttura del processo di facilitazione organica

  • Valori anomali energetici, comportamentali e relazionali
  • Tracciamento sistemico: riconoscimento dei canali di elaborazione
  • Posizione di sviluppo e di guarigione
  • 5 fasi - Principi dei cicli (i 3 livelli: sopravvivenza / costruzione / compassione)
  • L’embodiment delle 5 fasi (lavorare con prontezza e integrazione)
  • Orientamento e spazialità - mondo interno / esterno, filtri di percezione
  • Strategia e Costruzione del Caso (cicli, differenziazione, schemi, chiusura)
  • Sviluppare e creare un'attività per i bambini

 

MODULO 2 - CANALI ENERGETICI E CONTATTO DI RESILIENZA

  • Tracciamento sistemico: spostamento consapevole di lavoro tra i canali durante la sessione (cognitivo, comportamentale, relazionale, emotivo, energetico, cognitivo)
  • Interdipendenza tra i canali
  • Le Quattro intenzioni della Facilitazione Organica (incoraggiare, contenere, supportare, fluire)
  • Le due competenze principali: "Wait & Unfold" (Aspettare e Aprire) e "Integrazione - assistere all’emergere del significato"
  • Embodiment: sintonizzazione con il campo elettromagnetico
  • Tecniche di Resilience Touch per brevi interventi
  • Effetti dello stress sul corpo energetico

 

;